Consiglio di Stato mette i paletti all’eterologa

Il Consiglio di Stato ha espresso parere favorevole al regolamento nel quale sono state introdotte alcune direttive europee sulla fecondazione assistita tramite la donazione di gameti maschili e femminili. Ha anche inserito alcuni paletti per quanto riguarda l’età dei donatori ed il numero di gameti donati. Lo scorso Aprile il Consiglio dei Ministri aveva approvato…

Dettagli

Ruolo dell’acido folico nella fertilità

In vari modelli animali è stato dimostrato che una grave carenza materna di folati nel periodo preconcezionale e nelle prime fasi di gestazione ostacola la fertilità e la vitalità fetale. Ad esempio, in ratti immaturi sottoposti a induzione della superovulazione, la carenza di folato inibisce parzialmente l’ovulazione. Nelle scimmie rhesus, la dieta priva di folati…

Dettagli

Fecondazione eterologa e donazione di ovociti: stato dell’arte

Quando parliamo di fecondazione eterologa, ci riferiamo a trattamenti di fecondazione assistita con donazione di gameti maschili e/o femminili. In Italia nuovi orizzonti si sono aperti a partire dalla sentenza della Corte costituzionale n. 162 dell’aprile 2014, che di fatto annulla il divieto della Legge 40 del 2004, ritenendo pertanto “illegittimo il divieto del ricorso…

Dettagli

Poliabortività: le cause

Si parla di aborto quando l’interruzione della gravidanza avviene prima delle 20-22 settimane o prima che il feto raggiunga i 500 g di peso. Quando si verificano più di due aborti consecutivi o alterni tra gravidanze evolutive, si parla di poliabortività. Alcuni studi hanno calcolato che, dopo un solo aborto l’incidenza di uno successivo è…

Dettagli

Ecografia e prelievo di ovociti

Il prelievo di ovociti è una tappa fondamentale delle tecniche di fecondazione assistita di II e III livello. Si tratta di una procedura chirurgica mininvasiva semplice e sicura, che viene eseguita generalmente in sedazione profonda, in presenza di un anestesista. Nella maggior parte dei casi il prelievo viene eseguito per via transvaginale; raramente, nei casi…

Dettagli

Salute: in gravidanza meglio bere ‘extra’ acqua

In gravidanza si consiglia di assumere più acqua, bevendo a piccoli sorsi ma anche mangiando alimenti che la contengono come zuppe, succhi di frutta, tisane yogurt o melone. Lo riporta In a bottle (www.inabottle.it) che, in occasione della Festa della Mamma, ha dedicato un focus al rapporto fra acqua e maternità. L’acqua è necessaria per…

Dettagli

HLA-G… di che si tratta?

La sigla HLA sta per Human Leukocyte Antigen, e rappresenta la posizione dei geni che codificano per le proteine della superficie cellulare che interagiscono col sistema immunitario umano. Queste regioni sono localizzate principalmente a livello del cromosoma 6, sebbene risultino presenti anche sul cromosoma 15, dove è codificata la β2-microglobulina (una proteina che ci dà…

Dettagli

La tecnologia del time-lapse a servizio della procreazione medicalmente assistita

Nei laboratori di procreazione medicalmente assistita la scelta dell’embrione da trasferire nell’utero della paziente è una della fasi cruciali del trattamento di fecondazione in vitro. La procedura di valutazione standard della qualità embrionaria consiste nell’osservare gli embrioni al microscopio a orari prestabiliti, a partire dal giorno dopo la fertilizzazione fino al momento del transfer. Nella…

Dettagli

Eterologa, dopo 5 anni 3000 coppie all’estero ogni anno

Circa 20 mila effettuate fino ad ora in Italia ma a rischio stop A cinque anni dalla sentenza che ha introdotto la fecondazione eterologa in Italia, circa 20mila coppie, nel nostro Paese, hanno avuto un figlio grazie a ovuli o spermatozoi donati. Ma il ‘turismo procreativo’ non si è interrotto e potrebbe tornare ad aumentare…

Dettagli

La rucola contrasta gli effetti degli additivi chimici sugli spermatozoi

Studio congiunto delle università di Padova e Jendouba in Tunisia La rucola protegge le cellule spermatiche dagli additivi chimici di alimenti e bevande. La scoperta arriva da uno studio congiunto tra il gruppo del professor Carlo Foresta dell’Università di Padova e quello del professor Kais Rtibi dell’Università di Jendouba (Tunisia). Lo studio riguarda il bisfenolo-A…

Dettagli